Una cover con pannello solare per il Kindle di Amazon


Da electronics a eco friendly. Per gli e-book reader il suffisso “e” trova una seconda validissima e concreta interpretazione rispetto a quella canonica che identifica la natura digitale del prodotto in questione. E al Ces di Las Vegas quella che era già una tendenza emergente ha registrato un importante annuncio inerente il lettore di libri elettronici più popolare al mondo.

Per il Kindle di Amazon è infatti in arrivo, a firma della taiwanese SolarFocus, una cover Speciale, dotata di un pannello solare in miniatura che opera da batteria ausiliaria (teoricamente dalla capacità infinita) per quella equipaggiata di serie sul lettore. SolarKindle, così è stato battezzato l’originale quanto pratico accessorio, promette agli utenti le seguenti prestazioni: un’ora di esposizione al sole del pannello garantisce fino a tre giorni di lettura.

In un ambiente normalmente soleggiato, si può arrivare a fare a meno di dover ricaricare il Kindle per tre mesi. In assenza di tali condizioni, per esempio in concomitanza di un soggiorno prolungato in aree dove il sole fa capolino raramente, nella cover è stata integrata un’apposita lampada Led per alimentare il Kindle per un massimo di 50 ore, senza che si debba ricorrere alla batteria principale del lettore. C’è, infine, anche un opzione per poter ricaricare la pila di riserva della cover tramite una porta Usb.

Dopo la vetrina del Ces 212, il SolarKindle entrerà in commercio (inizialmente negli Usa) a partire da metà gennaio con un prezzo di listino di 79,99 dollari, il costo della versione più economica del gadget di Amazon.