Mercato pc in ribasso. Per Gartner quarto trimestre in rosso, 2011 a crescita zero


Mercato pc in ribasso. Quarto trimestre in rosso, 2011 a crescita zero

Dell Studio 15 Laptop & 40in Samsung HDTV

Image by nino63004 via Flickr

Mercato pc in ribasso. Quarto trimestre in rosso, 2011 a crescita zero

Un calo delle vendite dell’1,4%, per complessivi 92,2 milioni di computer spediti a livello mondiale. Questo il magro bilancio del settore dei personal computer nell’ultimo trimestre del 2011 stando ai dati preliminari pubblicati nei giorni scorsi dalla società di ricerca Gartner. Poco meglio il consuntivo dell’intero anno, con un incremento dei volumi inchiodato allo 0,5% per circa 353 milioni di unità finite sul mercato.

Lo shopping natalizio non ha quindi contribuito a risollevare le sorti di un comparto che ha sofferto dell’onda lunga della crisi economica da una parte, i cui effetti si sono sentiti soprattutto sui consumi negli Stati Uniti (vendite in regresso del 5,9%) e in Europa Occidentale (in frenata del 9,6%), e dell’ascesa inarrestabile dei pc a tavoletta dall’altra. La carenza di hard disk dovuta alle alluvioni occorse alle fabbriche thailandesi, secondo gli analisti, ha avuto un impatto limitato sulla flessione di domanda dell’ultimo trimestre ma è pressoché scontato che si faccia sentire nei primi mesi di quest’anno. Per i vendor le speranze di ripresa sono affidate alla dinamicità dimostrata dai mercati emergenti (la regione Asia Pacific ha segnato un incremento da ottobre a dicembre dell’8,5%) e agli ultrabook, la nuova generazione di portatili che hanno catalizzato le attenzioni al Consumer Electronics Show di Las Vegas.

Quanto alla classifica dei produttori, Gartner conferma ancora una volta Hewlett Packard – nonostante un quarto trimestre in discesa del 16,2% quanto ad unità spedite – sul gradino più alto del podio con una quota di mercato per l’intero 2011 pari al 17%. Le performance più significative le ha messe a segno comunque Lenovo: la multinazionale cinese, salita al secondo posto del ranking, ha registrato nel 2011 una crescita in volumi del 23% catturando il 14% del venduto su scala globale. A completare la top five ci sono quindi Dell, che ha scavalcato Acer (ora quarta) e quindi Asus. (G.Rus.)