Facebook, Timeline diventa interattivo con le applicazioni


Cambia ritmo il Diario di Facebook, da lento a rock. Finora ha raccolto in modo automatico messaggi e fotografie, video e link pubblicati dagli iscritti. Compleanni, viaggi, riflessioni: ricostruiva una biografia personale all’interno di una singola pagina, come un immenso album capace di estendersi fino alla propria data di nascita. Ma con le applicazioni software (https://www.facebook.com/about/timeline/apps) diventa uno spazio più interattivo. E creativo.

Image representing Facebook as depicted in Cru...

Image via CrunchBase

Trasformano il Diario in un punto di partenza per l’esplorazione e in una cassetta degli attrezzi a portata di mano. Tra le prime, debuttano la guida per i viaggi Tripadvisor e Foodspotting, una community per condividere immagini e informazioni sull’alimentazione. Pinterest, invece, riunisce persone interessate a raccontare storie, soprattutto con immagini: secondo ComScore ha quasi cinque milioni di utenti negli Stati Uniti e fa parte di un’ondata di social network verticali.

Che cercano un’integrazione con Facebook attraverso il suo grafo aperto in grado di abilitare la connessione con gli iscritti. Inoltre, durante una conferenza privata a San Francisco, è arrivato un annuncio per gli sviluppatori software: potranno iniziare a sperimentare le “azioni”.
Semplificando, accanto al “mi piace” arriveranno altri verbi per descrivere le attività, come “ascoltare” oppure “correre”. E saranno visibili attraverso il ticker, la bacheca per le segnalazioni in tempo reale sulla destra della pagina di Facebook.