Nuova Xbox, 6 volte più potente per sfidare la “regina” Wii


Primi dettagli sulla nuova console Microsoft, l’Xbox 720: processore grafico Amd serie 6000, capace di controllare più schermi hd contemporaneamente e molto più veloce dell’attuale modello. Si attendono sorprese dall’integrazione con WIndows 8. Ma i rivali Nintendo e Sony hanno già pronte le contromossedi JAIME D’ALESSANDRO

Nuova Xbox, 6 volte più potente per sfidare la "regina" Wii

ROMA – Dovrebbe arrivare nei negozi fra ottobre e novembre e sarà sei, qualcuno dice addirittura otto, volte più potente dell’Xbox 360. Quanto basta per surclassare la Wii U 1 della Nintendo, l’erede della console più venduta nel mondo attesa anche lei entro fine anno. Stando alle voci che circolano con insistenza sul Web, la nuova macchina per videogame Microsoft si chiamerà Xbox 720 e userà il processore grafico della Amd serie 6000. In particolare una versione molto simile a quella presente sulla scheda Radeon Hd 6670. Del valore attuale di circa 80 dollari, supporta fra le altre cose sia il 3d sia la possibilità di controllare più schermi full hd. Non solo, pare avrà anche un lettore blu-ray come la PlayStation 3 che, lo ricordiamo, è tecnologia della Sony.

Image representing Xbox as depicted in CrunchBase

Image via CrunchBase

“Non credo che la potenza di calcolo sia più così importante come era qualche anno fa”, aveva spiegato Chris Lewis, vice presidente della Microsoft, durante l’ultimo E3 di Los Angeles 2. “Ormai contano di più i servizi online e la parte sociale, ovvero la capacità di una macchina e dei suoi giochi di intrattenere una intera famiglia”. Ma si vede che a Redmond hanno pensato bene di non lasciare campo libero alla concorrenza nemmeno sul fronte della risoluzione della grafica.

L’Xbox 720, la foto che vedete ovviamente non è ufficiale, avrà una potenza di calcolo maggiore di almeno il 20 per cento rispetto alla rivale Nintendo. La piattaforma hardware, almeno secondo il sito Fudzilla, è entrata in produzione a dicembre con il nome in codice di Oban. Prodotta, per conto della Microsoft, da Ibm e Global Foundries. Non si sa ancora se Kinect, il sistema di lettura dei gesti, sarà integrato o meno. O se uscirà, come sostengono alcuni, in una nuova versione più sofisticata con un chip integrato. Né si conoscono i dettagli della relazione fra la console e Windows 8 3, nuovo centro di gravità della Microsoft in arrivo a fine 2012.

Italiano: Xbox 360 Slim with Kinect

Image via Wikipedia

Anche Sony starebbe sviluppando la PlayStation 4, malgrado le tante smentite ufficiali. Se infatti la Epic, la software housse di Gears of War molto legata a Microsoft, ha già mostrato un video del suo nuovo motore grafico che presumibilmente sarà usato sui videogame per la terza Xbox, notizie di corridoio darebbero The Last Guardian 4slittato definitivamente alla prossima PlayStation. Opera di Fumito Ueda, fra i game designer di maggior talento in circolazione, è uno dei progetti più ambiziosi degli studi di sviluppo Sony di Tokyo.

Ora bisognerà capire quale forma avrà la cosole della multinazionale giapponese e cosa saprà fare in concreto. Considerando l’ascesa di smartphone, tablet, applicazioni, smart tv e servizi cloud, il solo aumento della potenza appere insufficiente. Ma questo è vero anche per l’Xbox 720 e per la Wii U.