Apple: dopo l’iPhone 5 arriva anche l’iPad mini con fotocamera posteriore!


ipad-mini-rumor

ipad-mini-rumor (Photo credit: Fix-iPhones)

Un’immagine trapelata in rete mostra una fotocamera sul retro di quello che potrebbe essere l’iPad mini. Mentre si accumulano maggiori indiscrezioni, si fa sempre più concreta l’ipotesi che Apple stia lavorando su una versione dell’iPad da 7 pollici. Sono molti a ritenere che l’azienda di Cupertino non abbiamo annunciato il dispositivo durante l’ultimo keynote solo perché l’attenzione fosse completamente rivolta all’iPhone 5.

Ora che l’intero mondo conosce ogni singolo particolare dell’iPhone 5, si può tornare a parlare del famoso iPad mini sul quale Apple starebbe lavorando da tempo. Precedenti voci davano il dispositivo privo di fotocamera posteriore e di modulo per la telefonia mobile. Alcune immagini trapelate di recente rivelano che il dispositivo presunto potrebbe invece essere dotato di una fotocamera posta sul retro. Nessuna notizia, invece, a conferma dell’ipotesi che il mini tablet possa essere dotato o meno di modulo telefonico.

Nell’immagine in alto, si può vedere come la porta del connettore della docking sia diventato più piccola, il che significa che Apple potrebbe integrare sul dispositivo il nuovo connettore Lightning.

L’iPhone 5 è dotato di una CPU A6, il che significa che Apple potrebbe utilizzare questo chip per il mini tablet da 7 pollici. Tuttavia, è anche possibile che Apple decida invece di propendere per il vecchio A5, allo scopo di ridurre i costi di produzione ed essere competitiva, a livello di prezzi, con dispositivi concorrenti quali il Nexus 7 di Google e il Kindle Fire di Amazon.