L’app nativa di Mappe per Ios 6 delude gli utenti: Google farà uscire un app sull’Apple store presto


Ios 6 è l’ultima versione del sistema operativo di Apple, dedicato ai suoi dispositivi mobile. Questo infatti non è installabile solo sull’ultimo Iphone 5, ma anche su Iphone 3gs, 4, 4s, oltre che sull’Ipad di seconda e terza generazione.

Questo update ha portato con sè alcune novità, come le foto panoramiche e Siri finalmente in italiano, ma al contempo è stata eliminata dal sistema l’app di Google per le mappe e per la navigazione. Questo per far spazio alle nuove mappe proprietarie di Apple, che però stanno suscitando clamore sul web.

A quanto pare infatti il livello di dettaglio delle cartine è abbastanza limitato, come potete vedere dall’immagine in calce all’articolo. Inoltre ci sono diverse inesattezze, come fattorie scambiate per aereoporti o monumenti del tutto mancanti.

Una delle deficienze più sentite, riguarda le informazioni sul trasporto pubblico, se infatti Google è riuscita ad instaurare una fitta rete di partnership mondiali (anche in Italia) per sincronizzare gli orari dei mezzi in tempo reale, questi sono totalmente mancandi in Mappe di Ios 6.

Google è pronta a ritornare sull’Apple store con una nuova versione dell’App di Mappe, anche se non sappiamo se Cupertino accetterà questa applicazione.

In alternativa sarebbe già pronta una versione rivista navigabile tramite browser HTML5.

Noi prima di dare un giudizio definitivo, ci stiamo impegnando ad effettuare un confronto in parallelo delle due soluzioni di Google ed Apple, nel mentre voi potete inviarci i vostri feedback scrivendo nei commenti sottostanti.