Ecco l’intervista perduta di Steve Jobs in italiano


La morte di una persona, soprattutto se importante e di grande notorietà, lascia sicuramente degli strascichi nella sua storia e dà il via a numerose iniziative per mantenerlo in vita tramite il ricordo: è questo il caso di Steve Jobs, che è stato protagonista di una biografia ufficiale e di due pellicole che a breve arriveranno in Italia dedicate alla sua storia e al suo percorso in Apple.

Ora, a distanza di un anno dalla morte di Jobs, è stata anche ritrovata un’intervista, andata perduta, risalente a diversi anni fa, finalmente anche sottotitolata in italiano. Alla vigilia del possibile arrivo dell’iPad Mini, un prodotto che Jobs non avrebbe mai avallato e approvato stando a quanto spesso si è detto sulle sue idee di mercato, il suo pensiero torna a vivere in queste immagini. Ora l’intervista arriva in Italia al prezzo di 12,66 euro insieme con un libro edito da La Feltrinelli, che ripropone il video di 70 minuti, girato nel 1995, con uno Steve Jobs intento a parlare della nascita del computer. L’anno scorso l’intervista è stata proiettata nei cinema americani e il successo è stato, ovviamente, di grande spessore: poter riascoltare la filosofia di Jobs in un video tramite le proprie parole a un anno dalla morte sicuramente farà felice tutti gli appassionati dell’informatica.