Instagram: il social fotografico arriva sul web


Instagram è un social network fotografico che nell’ultimo periodo è diventato davvero diffusissimo, fino a contare più di cento milioni di utenti.L’applicazione inizialmente era nata per smartphone, per iPhone e poi per dispositivi Android, ma adesso arriva anche sul web dando la possibilità agli utenti di avere un proprio profilo simile a quello di una normale rete sociale.

La notizia è stata resa nota direttamente attraverso il suo blog da Mark Zuckerberg, che qualche mese fa ha acquistato l’applicazione per un miliardo di dollari.

Il nuovo Instagram assomiglierà molto a quello classico di facebook e sarà attivo dalla prossima settimana. Una volta avviata la trasformazione, gli utenti potranno gestire il proprio profilo direttamente dal web, senza ricorrere all’applicazione ufficiale, disponibile su Android.

Ogni utente potrà raggiungere il suo profilo all’indirizzo http://instagram.com/NOMEUTENTE e si troverà di fronte alla propria home
dove potrà visualizzare le fotografie in una modalità similare a quelle utilizzate in altri servizi diphotosharing, con le foto disposte ordinatamente in griglia e cliccando su di una foto quest’ultima sarà visualizzata in modalità estesa e si potranno commentare e mettere like.

L’unico problema al momento sarà che le foto potranno essere aggiunte solamente da dispositivi mobili come gli smartphone o android. Le tempistiche di questa grande novità saranno circa di una settimana, ma se il vostro profilo non fosse ancora visibile verrete portati a una pagina informativa che vi comunica le principali funzioni del nuovo servizio Web Profile, avvertendovi che entro quando il profilo sarà visibile ed operativo.

Ovviamente queste novità così importanti non hanno lasciato indifferenti i concorrenti, in particolare Twitter, uno dei social network più di tendenza, che già questa estate si era visto superare in volume di traffico e che per questo motivo ha deciso di offrire un servizio simile con la possibilità di caricare e condividere foto con opportuni “filtri”, quegli effetti per abbellire, contrastare e invecchiare le immagini.