Apple prevede di vendere 46 milioni di iPhone 5 entro dicembre 2012


Nonostante Foxconn, una delle più grandi aziende di componenti elettronici e fornitore di Apple, abbia recentemente ammesso le difficoltà iniziali nel soddisfare la domanda di iPhone 5, pare che la capacità produttiva sia notevolmente migliorata. Secondo Shaw Wu di Sterne Agee Apple riuscirà a vendere oltre 46 milioni di dispositivi entro dicembre 2012.

Aggiunge Wu che il collo di bottiglia attuale si è spostato dall’iniziale approvvigionamento di componenti alla fase di montaggio, con problemi effettivi sul controllo qualità dei telai in alluminio e dei cell-in touch panel. Dichiarazioni ottimistiche che si rendono assolutamente necessarie in un periodo poco euforico per le contrattazioni del titolo in borsa.