Apple rilascia le beta di iOS 6.1.1 e OS X 10.8.3 agli sviluppatori


È tempo di versioni beta per Apple! Sono state rilasciate agli sviluppatori sia la beta di iOS 6.1.1, con particolari attenzioni alle Mappe, che la beta di OS X 10.8.3.

images

Beta OS X 10.8.3

Solamente una settimana dopo l’ultima build 12D61 di OS X 10.8.3, Apple rilascia agli sviluppatori la release numero 12D65. Come per le seed precedenti, Apple indica agli sviluppatori che proveranno la beta di concentrarsi su AirPlay, AirPort, Game Center, Graphics Drivers e Safari. Chi ha già testato la beta, comunica che è stato risolto anche l’assurdo bug del “File:///” che manda in crash qualunque app su Mountain Lion, in seguito alla digitazione di questa breve sequenza di caratteri.

Il brevissimo lasso di tempo tra una seed e l’altra sta ad indicare che il rilascio della prossima versione di Mountain Lion 10.8.3 sia vicinissimo; molto gettonata è la data di martedì prossimo, il 12 febbraio.

Beta iOS 6.1.1

Con la prima beta di iOS 6.1.1, Apple cerca di concentrare gli sforzi sull’app di Mappe, sulla quale ultimamente se ne sono dette di cotte e di crude. In particolare, questa nuova beta corregge numerosi problemi nella navigazione passo-a-passo in Giappone, dalla pronuncia del nome delle strade, alla segnaletica e le icone.

Questa seed 10B311 di iOS 6.1.1 è disponibile per iPad 2 o successivi, iPhone 3S o successivi, iPod touch 4gen o successivi e per l’ultimo arrivato, l’iPad mini.