iPad 5 con sensore di impronte digitali?


Su YouTube è stato pubblicato un video che mostra alcuni componenti del nuovo iPad 5, messi a confronto con quelli dell’attuale iPad retina e sopratutto con il nuovo tasto home del nuovo iPhone 5s con sensore di impronte digitali Touch ID integrato.

Il video mostra oltre alla scocca posteriore in grigio siderale anche il vetro frontale del nuovo iPad 5, con il classico foro per il tasto home. Confrontando questo foro con quello presente nell’attuale iPad retina l’autore del video ha notato che sono leggermente diversi, in particolare quello dell’iPad 5 risulta leggermente più stretto.

ipad-5-touch-id-620

Provando ad inserire un classico tasto home nel foro del vetro frontale dell’iPad 5 l’accoppiamento risulta imperfetto, non c’è sufficiente spazio tra i due componenti, segno che il vero tasto home sarà leggermente più piccolo.

La sorpresa arriva però dal test effettuato dall’autore del video che ha provato ad inserire il tasto home con Touch ID del nuovo iPhone 5s nel foro del vetro frontale dell’iPad 5, scoprendo che combaciano alla perfezione.

Sembra quindi assai probabile che Apple abbia deciso di integrare il Touch ID anche nei prossimi iPad, come del resto ha fatto quando sull’iPhone 4S è stato introdotto Siri, subito adottato anche sul successivo iPad retina.

Al momento tuttavia non c’è alcuna evidenza che il Touch ID possa debuttare già sul prossimo iPad 5, anche se la stessa cosa è accaduta per l’iPhone 5s, che è stato a lungo testato con un tradizionale tasto home, mentre solo nelle ultime fasi è stato integrato anche il sensore di impronte digitali Touch ID.